Banner

logo studio toma

Lo Studio Toma nasce nel 1995
Sede: Matino (LE) alla Via M. SS. Addolorata, 71 


Nei giorni feriali lo studio è aperto osservando i seguenti orari:


  MATTINA POMERIGGIO
LUN. - VEN. 8:30 - 13:00 16:00 - 20:00
SABATO per appuntamento  

Attraverso questo sito Internet lo Studio Toma, si prefigge l'obiettivo di far conoscere la vasta gamma dei servizi offerti.
Il nostro sito web ha, inoltre, il fine di fornire ai propri clienti e visitatori uno strumento semplice e di facile utilizzo, tramite il quale poter accedere a servizi molto utili situati all'interno della rete.

Acconto IRPEF 2015

Il Metodo Storico – Per stabilire se è dovuto o meno l’acconto Irpef per l’anno 2015 occorre controllare l’importo indicato nel rigo RN33 “Differenza” del modello Unico 2015. Se questo importo non supera €. 51,65, non è dovuto acconto.

Il Metodo Previsionale – Qualora si presuma di conseguire un reddito e quindi un’imposta 2015 inferiore rispetto al 2014 è possibile utilizzare il metodo previsionale al fine di versare un acconto inferiore (rispetto a quanto dovuto con il metodo storico), ovvero non effettuare alcun versamento.

irpef

Incontro "Laudato sì" - Martedì 3 novembre 2015

Martedì 03 novembre p.v. Alle ore 18.30 presso il Centro Mirabilia Dei “Apulia”, sito in Via Bolzano a Matino, avrà luogo un incontro pubblico con S.E. Mons. Filippo Santoro arcivescovo di Taranto, Presidente della commissione Episcopale per la salvaguardia dell’ambiente, finalizzato a promuovere la lettera enciclica di Sua Santità Papa Francesco “sulla cura della casa comune” .

Il convegno, dal titolo “Laudato sì”, fortemente voluto da Don Giorgio Crusafio, è organizzato da quattro associazioni presenti a Matino: l’associazione culturale “Autori Matinesi”, l’associazione “NOVASS – San Francesco D’Assisi” operante nel settore ambientale, e le associazioni “Msamaria Mwema – il Buon Samaritano” e “Cilla onlus” che operano in campo umanitario e sociale.

L’occasione sarà propizia per dibattere sul pensiero del Santo Padre con riferimento ad un argomento, quello dell’ambiente, importantissimo per la nostra vita soprattutto perché rappresenta la nostra casa comune.

La Polizza Sanitaria ASDEP

Ultime
L’ASDEP – Associazione Nazionale per l’Assistenza Sanitaria dei Dipendenti degli Enti Pubblici, costituita tra INPS, INAIL, INPDAP ed ACI in attuazione dell’art.46 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del comparto degli Enti pubblici non economici – ha provveduto ad individuare, mediante gara d’appalto pubblica, il nuovo soggetto cui affidare, con onere gravante esclusivamente sulle rispettive Amministrazioni di appartenenza, il nuovo Programma Assistenziale per i dipendenti degli Enti Aderenti.

Leggi tutto: La Polizza Sanitaria ASDEP

DVR: OBBLIGATORIO PER TUTTE LE IMPRESE CON ALMENO UN DIPENDENTE

1gennaio 2013 tutte le imprese con almeno un dipendente dovranno redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) sostituzione dell ;autocertificazione che stata sin ora valida per le aziende che occupavano fino a 10 lavoratori. image2
Il DVR è un documento previsto dall’articolo 29 del Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro (D.lgs. 81/2008 e s.m.i.), di cui il titolare d’azienda è il

image2

Leggi tutto: DVR: OBBLIGATORIO PER TUTTE LE IMPRESE CON ALMENO UN DIPENDENTE

 logo1
 Logo2
 logo3
 logo4
logo5
logo6

chi è online?

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

News Letter



Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi
     3 7   9  1